In cerca di una risposta

Una domanda a noi stessi alla quale oggi non possiamo non rispondere

se dovessi mai trovarmi nelle condizioni di Eluana Englaro, io vorrei che a decidere sulla mia vita fosse:

a) mio padre (o, in mancanza, mia madre, o i miei figli, o il mio coniuge, o il mio compagno, o la mia compagna), con l’aiuto di medici di fiducia;

b) un altro (il presidente del consiglio, il presidente della repubblica, un parlamento, un ministro, un papa, un cardinale, un opinionista… )

Il nodo (e la domanda non posta – stranamente – da nessun giornalista) credo sia tutto qui.

7 pensieri su “In cerca di una risposta

  1. Infatti. Tanta confusione e una vergognosa baraonda per una questione che qualsisasi persona civile dovrebbe affrontare nel modo che hai perfettamente sintetizzato.

  2. Ma neppure troppo…che se mi trovassi in una situazione in cui non posso più decidere, che vengano rispettate le mie ultime volontà prese coscentemente.
    Punto.
    Che oggi giorno non si ha più neanche il diritto di scegliere il destino del proprio corpo.

    P.

  3. Appunto. Qui il discorso è se tu non hai espresso volontà coscientemente, chi vorresti che decidesse per te nel momento in cui tu non avessi più possibilità di esprimere volontà

  4. Non credo. Eluana aveva coscientemente espresso volontà….chi più, chi meno, tutti ci si è ritrovati a parlare di questa decisione con parenti e amici stretti…quanto vale la parola data ad un parente o ad un amico in stretta confidenza rispetto ad un testamento biologico valutato, redatto e sottoscritto da un pubblico ufficiale?

    Credo sia più questo il punto cruciale.
    Il voler rendere ufficiale una decisione strettamente personale. Il voler contrastare una decisione che nuota contro corrente rispetto ai parametri etici che religione, politica, filosofia ci impongono ogni giorno.

    P.

  5. evidentemente non si capisce il senso del post. Che esclude appunto il testamento biologico.

    Il discorso è un altro “Non avendo disposto volontà” è la premessa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...